Selezione Riciclo e Riutilizzo Industriale

  • Progetto
  • Costruzione impianto di selezione di carta, cartone e multi-materiale
  • Posizione
  • Tolentino (MC)
  • Anno
  • 2021
  • Potenzialità
  • 7,0 t/h di multi-materiale o 8,0 t/h di carta e cartone
  • Operatività
  • Due turni giornalieri di 8 ore
  • Capacità annua complessiva:
  • 30.000 tonnellate di materiale processato

IMPIANTO DI SELEZIONE AUTOMATICA DEI RIFIUTI

PAL Green Division si è aggiudicato l’appalto per la costruzione di un impianto di selezione automatica dei rifiuti a Tolentino, provincia di Macerata, in particolare di carta, cartone e multi-materiale leggero.

Per il progetto sono state fornite le seguenti apparecchiature:

  • 1 lacera sacchi
  • 2 separatori magnetici
  • 2 separatori a correnti indotte
  • 3 selettori ottici
  • 2 vagli a tamburo rotanti
  • 1 vaglio balistico a doppio stadio
  • 2 cabine di selezione
  • 1 pressa imballatrice
  • 40 nastri trasportatori
  • 130 t di strutture metalliche

Inoltre l’appalto comprende la fornitura di tutti i trasporti di collegamento tra le macchine, l’istallazione meccanica, la fornitura e posa dei quadri e del cablaggio bordo macchina, il sistema di aspirazione. Il processo di selezione per entrambe le tipologie di materiale è stato progettato all’interno della stessa area produttiva.

La linea è stata progettata per trattare fino a 7,0 t/h di materiale plastico e multi-materiale leggero oppure 8,0 t/h di carta e cartone, per un totale complessivo annuo di 30.000 tonnellate di materiale processato, 13.000 di multi-materiale e 17.000 di carta. L’impianto prevede un’operatività su due turni giornalieri di 8 ore per il raggiungimento del risultato.

Il processo produttivo prevede le seguenti fasi:

  • Rimozione a terra di materiali ingombranti e alimentazione della lacera sacchi
  • Separazione delle frazioni in base alla dimensione tramite vaglio rotante
  • Selezione della frazione piccola per mezzo di magnete, aspirazione di corpi leggeri e ulteriore vagliatura
  • Rimozione dei metalli non ferrosi con separatore a correnti indotte
  • Selezione della frazione media con aspirazione dei corpi leggeri, divisione dei materiali rotolanti e piatti tramite vaglio balistico
  • Rimozione dei materiali non ferrosi e selezione delle platiche, carta, cartone e tetrapack per mezzo di due lettori ottici
  • Selezione manuale della frazione ingombrante e controllo qualità

Altre referenze

IMPIANTO DI SELEZIONE AUTOMATICA DEI RIFIUTI

IMPIANTO PER IL TRATTAMENTO DEI FANGHI

IMPIANTO DI RECUPERO MATERIALI DA CAR FLUFF

IMPIANTO DI COGENERAZIONE DA BIOMASSE

IMPIANTO DI PULIZIA DEL LEGNO RICICLATO

COSTRUZIONE DI UN IMPIANTO DI SELEZIONE DEL VETRO

REALIZZAZIONE DI UNA LINEA DI RECUPERO DEL SOVVALLO

COSTRUZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO A TERRA

INSTALLAZIONE DI UNA LINEA PER LA PELLETTIZZAZIONE DEI MATERIALI

Vuoi saperne di più?

    get in touch

    Thanks for your request Shortly, the commercial department will contact you for understanding your needs go to website